Il corpo nel Medioevo
0 1 0
Libri Moderni

Le Goff, Jacques <1924-2014>

Il corpo nel Medioevo

Abstract: Perché il corpo nel Medioevo? Perché il corpo ha una storia. La concezione del corpo, il suo spazio nella società, la sua presenza nell'immaginario e nella realtà, nella vita quotidiana e nei momenti salienti hanno subito mutamenti in tutte le società storiche. Quale trasformazione è intercorsa dalla ginnastica e dallo sport dell'antichità greco-romana all'ascetismo monastico e allo spirito cavalleresco del Medioevo! Ebbene, dove si ha una trasformazione nel tempo, vi è storia. La storia del corpo nel Medioevo è dunque parte essenziale della sua storia globale.


Titolo e contributi: Il corpo nel Medioevo / Jacques Le Goff ; in collaborazione con Nicolas Truong ; traduzione di Fausta Cataldi Villari

Pubblicazione: Roma [etc.] : GLF editori Laterza, 2005

Descrizione fisica: XIV, 188 p. ; 21 cm

Serie: I Robinson. Letture ;

ISBN: 88-420-7274-5

Data:2005

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • Une histoire du corps au Moyen Age

Nomi: (Curatore [Editor])

Soggetti:

Classi: 398 Folclore (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2005
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
CADIDAVID 398 LEG SBU035025 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Un libro scritto da un grande studioso del medioevo, dedicato alle varie parti del corpo. La fisicità umana è analizzata per parti, con le interpretazioni che venivano date nel medioevo ad ogni elemento del corpo. L'autore analizza la concezione del corpo, il suo spazio nella società, la sua presenza nell'immaginario e nella realtà della vita quotidiana.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.