Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel
0 0 0
Libri Moderni

Carlotto, Massimo <1956- >

Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel

Abstract: Argentina. Gabriel ha 18 anni. Un giorno, navigando su Internet, scopre che il padre, ufficiale della marina, è accusato di essere un trafficante di bambini. Il ragazzo, sconvolto, si reca nella sede delle nonne di Plaza de Mayo per cercare informazioni. Si trova di fronte delle vecchiette miti ed affettuose che gli fanno capire che potrebbe essere figlio di desaparecidos e quindi adottato illegalmente. Macerato dal dubbio, si sottopone all'esame del DNA e scopre di essere nato in un campo di concentramento da una donna scomparsa durante la dittatura. Da questo momento Gabriel inizia un percorso di riappropriazione della propria identità che parte dal suo vero nome: Miguel Angel. Età di lettura: da 10 anni.


Titolo e contributi: Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel / Massimo Carlotto

Pubblicazione: San Dorligo della Valle : EL, [2005]

Descrizione fisica: 57 p. ; 19 cm

Serie: Frontiere ; 56

ISBN: 88-477-1632-2

Data:2005

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Classi: 853.92 Narrativa in lingua italiana. 2000- (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2005
  • Target: giovani (in generale)
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
CADIDAVID R RR CAR SBU034489 In prestito
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.