Community » Forum » Recensioni

 Il monaco
0 1 0
Lewis, Matthew Gregory

Il monaco

[Milano] : Tascabili Bompiani, 2006

Abstract: Il monaco è Ambrosio, in odore di santità, ammirato da tutta Madrid per le sue parole trascinanti. Il tentatore è Matilde, la donna demoniaca travestita da novizio, la splendida maga perversa. Negli anni '30 Antonin Artaud fece del romanzo gotico di Lewis una sorta di copia francese. Ed è nella versione di Artaud, con una prefazione di Nico Orengo, che Bompiani ripropone il testo.

118 Visite, 1 Messaggi
Utente 3418
3 posts

«L'orrore in letteratura raggiunse una nuova malvagità con gli scritti di Matthew Gregory Lewis (1773-1818), il cui romanzo The Monk (Il Monaco) ottenne una fantastica popolarità e gli valse il soprannome di "Monk" Lewis [...] Una cosa importante si può dire dell'autore, che mai distrusse le sue visioni macabre con una spiegazione naturale»

da: H.P. Lovecraft, L'orrore soprannaturale in letteratura, SugarCo, Varese 1994, p. 35-36
(Testo in inglese di Supernatural Horror in Literature)

  • «
  • 1
  • »

865 Messaggi in 794 Discussioni di 100 utenti

Attualmente online: Ci sono 1 utenti online