Era una sera qualsiasi. Stavamo a tavola. Io, papà e i nonni. Io ridevo e scherzavo come al solito. Però mi accorsi che c’erano tre paia di occhi che mi guardavamo ansiosi.
«Mi dovranno dire qualcosa di importante» pensai.
In quel momento mio padre parlò: «Liliana, sai che non puoi più andare a scuola...».
«Ah, no?» gli dissi io cercando un perché con gli occhi smarriti.
Lui lo capì. «Perché ci sono le nuove leggi per noi che siamo ebrei. Tu, come tutti i bambini ebrei, sei stata espulsa dalla scuola.»
Espulsa. Avevo appena compiuto otto anni, era settembre e la scuola cominciava il 12 ottobre. Quel giorno segnò un prima e un dopo nella mia infanzia. Il prima della vita di Liliana bambina, allegra e serena, e il dopo, di Liliana bambina ebrea, espulsa, poi esclusa, poi internata.

Liliana Segre con Daniela Palumbo, Fino a quando la mia stella brillerà, Piemme 2018

 

[Illustrazione di Sonia M.L. Possentini in Lorenza Farina, Il volo di Sara, Fatatrac 2011]

 


 

 

27 gennaio: Giorno della memoria

«La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio e a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati».

Legge 20 luglio 2000, n. 211 "Istituzione del "Giorno della Memoria" in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti". 


Scarica il pdf dell'edizione 2020 (4,9 Mb) 

Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Livello Monografie
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Ragazzi, età 11-15

Trovati 58 documenti.

La Shoah spiegata ai bambini
0 0 0
Libri Moderni

Valentini, Paolo

La Shoah spiegata ai bambini : la misteriosa scomparsa di Aghi e Spille dalla bottega dei fili di Nuvoletta Gentile / un racconto di Paolo Valentini ; disegni di Chiara Abastanotti

Padova : Beccogiallo, 2019

Critical kids

Abstract: Nella bottega di una sarta chiamata Nuvoletta Gentile, Bottoni, Fili di Seta, Aghi, Ditali, Spille e Tessuti lavorano in armonia per realizzare splendidi abiti da sposa. Fino all’arrivo del nuovo sindaco, il Generale coi Baffi, che impone le sue leggi crudeli a tutti gli abitanti del Piccolo Villaggio. Questo libro è uno strumento per cominciare a parlare della Shoah con i più piccoli.

La casa sul lago
0 1 0
Libri Moderni

Harding, Thomas

La casa sul lago : [la storia di una casa, un secolo di storia] / Thomas Harding ; illustrazioni di Britta Teckentrup

Roma : Orecchio acerbo, 2020

Abstract: Nel corso di un secolo, ha ospitato una felice famiglia ebrea, un famoso compositore nazista, dei rifugiati, un informatore della Stasi. Ha visto una guerra mondiale arrivare e andarsene, la costruzione del Muro di Berlino a due passi dalla sua porta sul retro. Questa è la storia di come nacque, di come fu trasformata dai suoi abitanti e di come lei, a sua volta, trasformò loro. Questa è la sorprendente storia di una casa capace di resistere alle scosse che agitarono il mondo. Perché quella casa è stata, nel suo silenzio e nel suo oblio, in prima linea sul fronte della Storia. Attraverso un racconto che sembra una fiaba e il tratto unico ed elegante di Britta Teckentrup, questa è la storia vera e sorprendente della casa sul lago. Questa è la storia di Alexander Haus.

Liliana e la sua stellina
0 0 0
Libri Moderni

Scuola primaria "Odoardo Giansanti" <Pesaro>

Liliana e la sua stellina : la storia di Liliana Segre raccontata dai bambini / [racconto a fumetti realizzato dagli alunni della classe 5. B, Scuola primaria Odoardo Giansanti di Pesaro ; insegnante Mirella Moretti ; con prefazione di Liliana Segre]

Gallarate : People, 2020

Tracce

Abstract: Un racconto per bambini, scritto e illustrato da bambini. E anche la storia è quella di una bambina, Liliana Segre, che nel 1938 fu espulsa dalla scuola, per poi essere respinta, deportata, violentemente separata da suo padre all'arrivo ad Auschwitz. Una storia drammatica, raccontata dai bambini ai bambini, come solo loro sanno fare. Con parole semplici e dolci, per esprimere «l'indicibile» e per diventare «messaggeri di memoria».

Suonando sul filo
0 0 0
Libri Moderni

Pezzetta, Cristiana

Suonando sul filo / Cristiana Pezzetta ; illustrazioni di Jean Claudio Vinci

Milano : Paoline, 2019

Abstract: Anita ha un grande sogno: studiare musica e diventare una violoncellista. Questo avvincente e toccante racconto è ispirato alla storia vera di una delle ultime sopravvissute dell'orchestra femminile di Auschwitz, la violoncellista ebrea-tedesca Anita Lasker-Wallfisch (Breslavia 1925). La morte dei genitori ad Auschwitz porta lei e la sorella Renate in orfanotrofio. Dopo un tentativo di fuga in Francia, sono deportate ad Auschwitz a fine 1943, poi, in seguito all'avanzata russa, trasferite a Bergen-Belsen e liberate dagli inglesi nell'aprile 1945. Nell'immane tragedia della Shoah è la musica a salvare Anita dall'abisso, quella musica che le vibra dentro e che dopo la liberazione le regalerà una nuova vita di concertista, fatta anche di dolorosa memoria.

Auschwitz
0 0 0
Libri Moderni

Guccini, Francesco

Auschwitz / Francesco Guccini ; illustrato da Serena Viola

Roma : Lapis, 2019

Abstract: Serena Viola dipinge per Lapis il testo di quella che è indubbiamente una delle più famose canzoni di Francesco Guccini, regalandoci un albo illustrato pieno di suggestioni: colori e immagini si accostano a parole di forte valore artistico e poetico. Una canzone per la quale non occorre alcuna presentazione, che occupa ormai di diritto un posto di primissimo piano nel panorama della canzone d'autore. La storia del bambino nel vento è ormai patrimonio della memoria collettiva. Il celeberrimo brano, scritto nel 1966, è universalmente riconosciuto come storia simbolo di sei milioni di vittime dell'orrore dei campi di sterminio hitleriani. Un albo da conservare, leggere o rileggere, per riflettere e per ricordare.

Anne Frank
0 0 0
Libri Moderni

Sánchez Vegara, Maria Isabel - Dorosheva, Sveta

Anne Frank / Maria Isabel Sanchez Vegara ; illustrazioni di Sveta Dorosheva

Milano : Fabbri, 2019

Piccole donne, grandi sogni

Abstract: La piccola Anne era una bambina felice, finché non arrivarono Hitler, la guerra e le persecuzioni. In quel periodo difficile, però, trovò conforto nella scrittura: teneva un diario, e sognava un giorno di poterlo pubblicare. Purtroppo la vita di Anne finì, troppo presto, in un campo di concentramento. Ma grazie al suo diario - poi divenuto un libro tra i più venduti al mondo - il ricordo di quella bambina e delle sofferenze causate dal regime nazista oggi è ancora vivo, e continuerà a esserlo per sempre.

La stella che non brilla
0 0 0
Libri Moderni

Risari, Guia <1971- >

La stella che non brilla : la Shoah narrata ai bambini / Guia Risari ; illustrazioni di Gioia Marchegiani

Milano : Gribaudo, 2019

Abstract: Una storia delicata e al tempo stesso potente per raccontare ai bambini la tragedia della Shoah attraverso parole di speranza. "Ricordare. Devi solo ricordare perché niente del genere possa mai ripetersi." Con un'appendice di approfondimento storico e artistico.

Il mio maestro Janusz Korczak
0 0 0
Libri Moderni

Belfer, Itzchak

Il mio maestro Janusz Korczak / scritto e illustrato da Itzchak Belfer (alunno di Janusz Korczak)

Roma : Gallucci, 2019

Baby UAO. Seria agile

Abstract: Immagina un fantastico orfanotrofio in cui regna l'amore e i bambini dettano le regole con responsabilità! Itzchak Belfer, l'autore di questo libro, racconta gli anni trascorsi nell'orfanotrofio fondato dal pediatra Janusz Korczak, il creatore di un metodo pedagogico basato sulla libertà e sull'uguaglianza, che permetteva ai piccoli ospiti della Casa degli Orfani di gestire la vita quotidiana, risolvere i conflitti e sviluppare i propri talenti. Janusz Korczak fu ucciso dai nazisti, ma le sue idee e il suo metodo non moriranno mai. Durante l'occupazione nazista di Varsavia, Belfer fuggì in Russia e riuscì a scampare all'Olocausto, unico sopravvissuto della propria famiglia. Korczak rifiutò di abbandonare i piccoli orfani ebrei per mettersi in salvo e morì insieme a loro nel campo di concentramento di Treblinka. I suoi scritti hanno ispirato la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti del bambino e sono applicati ogni giorno da innumerevoli insegnanti in tutto il mondo.

Scolpitelo nel vostro cuore
0 0 0
Libri Moderni

Segre, Liliana <1930- >

Scolpitelo nel vostro cuore : [dal binario 21 ad Auschwitz e ritorno : un viaggio nella memoria] / Liliana Segre ; a cura di Daniela Palumbo

Milano : Piemme, 2018

Abstract: "Il mio impegno è tramandare la memoria, che in un mondo pieno di ingiustizie è un vaccino contro l'indifferenza." Questo è il messaggio che Liliana Segre vuole trasmettere ai giovani, un messaggio che li invita a non dimenticare la tragedia e l'orrore che è stata la persecuzione razziale, e che nello stesso tempo vuole essere un invito a non perdere mai la speranza e a "camminare nella vita, una gamba davanti all'altra. Che la marcia che vi aspetta sia la marcia della vita"

La Shoah e il Giorno della Memoria
0 0 0
Libri Moderni

Tagliacozzo, Lia

La Shoah e il Giorno della Memoria / Lia Tagliacozzo ; [illustrazioni di Angelo Ruta]

San Dorligo della Valle : EL, 2017

Che storia!

Abstract: In TV c'è un documentario con persone magre vestite di stracci; si parla di Shoah, di Giorno della Memoria... Giacomo e i suoi amici vogliono saperne di più. E il nonno gli racconta le storie dei suoi amici, testimoni di una pagina della storia da non dimenticare.

Primo Levi
0 0 0
Libri Moderni

Mastragostino, Matteo - Ranghiasci, Alessandro

Primo Levi / sceneggiatura Matteo Mastragostino, disegni Alessandro Ranghiasci

[Padova] : BeccoGiallo, 2017

Abstract: Autunno. A pochi mesi dalla morte, Primo Levi incontra gli alunni della scuola elementare Rignon di Torino, la stessa che lui frequentò da piccolo Inizia così il lungo cammino di conoscenza in cui lo scrittore prenderà per mano i bambini e li accompagnerà con pacatezza nel suo dramma personale, cercando di spiegare con delicata fermezza cosa sia stato l’Olocausto e come sia riuscito a sopravvivere all’inferno di Auschwitz. Domanda dopo domanda, gli studenti apriranno gli occhi sulla pagina più nera della storia del secolo scorso, guidati dalla voce e dai gesti di uno dei suoi più autorevoli testimoni.

La Shoah spiegata ai bambini
0 0 0
Libri Moderni

Valentini, Paolo <1959- >

La Shoah spiegata ai bambini : la misteriosa scomparsa di Aghi e Spille dalla Bottega dei Fili di Nuvoletta Gentile / un racconto di Paolo Valentini ; disegni di Chiara Abastanotti

Padova : BeccoGiallo, 2016

Critical kids

Diario
0 0 0
Libri Moderni

Frank, Anne <1929-1945>

Diario : L'Alloggio segreto, 12 giugno 1942- 1. agosto 1944 / Anne Frank ; edizione definitiva a cura di Mirjam Pressler ; prefazione di Eraldo Affinati ; con uno scritto di Natalia Ginzburg ; traduzione di Laura Pignatti ; edizione italiana e appendice a cura di Frediano Sessi

Torino : Einaudi, 2016

ET Scrittori

Abstract: Quando Anne inizia il suo diario, nel giugno 1942, ha appena compiuto tredici anni. Poche pagine, e all'immagine della scuola, dei compagni e di amori più o meno immaginari, si sostituisce la storia della lunga clandestinità: giornate passate a pelare patate, recitare poesie, leggere, scrivere, litigare, aspettare, temere il peggio. Vedo noi otto nell'alloggio segreto come se fossimo un pezzetto di cielo azzurro circondati da nubi nere di pioggia, ha il coraggio di scrivere Anne. Obbedendo a una sicura vocazione di scrittrice, Anne ha voluto e saputo lasciare testimonianza di sé e dell'esperienza degli altri clandestini. La prima edizione del Diario subì tuttavia non pochi tagli, ritocchi, variazioni. Ora il testo è stato restituito alla sua integrità originale, e ci consegna un'immagine nuova: quella di una ragazza vera e viva, ironica, passionale, irriverente, animata da un'allegra voglia di vivere, già adulta nelle sue riflessioni.

Il diario di Anna Frank
0 0 0
Libri Moderni

Saletta, Maria Giuliana

Il diario di Anna Frank / Maria Giuliana Saletta ; [Illustrazioni di Marina Marinelli]

Milano : La spiga, 2016

L'albero dei libri. Serie arancione ; 27

Abstract: Anna Frank è una ragazzina ebrea di Amsterdam che, nel luglio del 1942, è costretta a rifugiarsi con la sua famiglia e alcuni amici in un alloggio segreto, per sfuggire alla persecuzione nazista. È in questo momento che inizia a tenere un diario in cui racconta la sua vita di segregazione fino al giorno dell’arresto. Anna annota quasi quotidianamente i rapporti con i suoi genitori e con gli altri ospiti del rifugio, parla del suo amore per Peter, racconta il lento scorrere del tempo, il suo diventare grande e parla del dramma degli ebrei con consapevolezza e dolore. Il diario di Anna Frank è una vera esperienza emotiva per tutti i ragazzi che, tra le pagine di questo intenso diario, hanno la possibilità di pensare e riflettere sul proprio vissuto quotidiano.

Lev
0 0 0
Libri Moderni

Vagnozzi, Barbara <1961- >

Lev / Barbara Vagnozzi

Roma : Gallucci, 2016

La città della stella
0 0 0
Libri Moderni

Mignone, Sebastiano Ruiz - Possentini, Sonia Maria Luce

La città della stella / Sebastiano Ruiz Mignone, Sonia Maria Luce Possentini

Torino : Gruppo Abele, c2016

I bulbi dei piccoli ; 14

Anne Frank
0 0 0
Libri Moderni

Puricelli Guerra, Elisa <1970- >

Anne Frank : la voce della memoria / Elisa Puricelli Guerra ; [illustrazioni di Amalia Mora]

San Dorligo della Valle : EL, 2015

Grandissimi

La città che sussurrò
0 0 0
Libri Moderni

Elvgren, Jennifer

La città che sussurrò / testo di Jennifer Elvgren ; illustrazioni di Fabio Santomauro

Firenze : Giuntina, 2015

Parpar

L'ultimo viaggio
0 0 0
Libri Moderni

Cohen-Janca, Irène <1954- > - Quarello, Maurizio A. C.

L'ultimo viaggio : il dottor Korczak e i suoi bambini / Irene Cohen-Janca, Maurizio A.C. Quarello ; traduzione di Paolo Cesari

Roma : Orecchio acerbo, 2015

Abstract: Dalle strade di Varsavia alle mura del ghetto, fino al campo di Treblinka. Un'indimenticabile storia di coraggio, di resistenza e di amore per la vita. E, soprattutto, di rispetto per l'infanzia. Età di lettura: da 9 anni.

Auschwitz spiegato a mia figlia
0 0 0
Libri Moderni

Wieviorka, Annette

Auschwitz spiegato a mia figlia / Annette Wieviorka ; traduzione di Eliana Vicari Fabris ; postfazione di Amos Luzzatto ; note all'edizione italiana di Frediano Sessi

Torino : Einaudi, c2014

ET Saggi

Abstract: Per quale motivo i nazisti spesero tante energie per sterminare milioni di uomini, donne e bambini ebrei? Perché Hitler riteneva che gli ebrei fossero la maggior minaccia per il Terzo Reich? Chi sapeva quello che stava succedendo, e chi poteva fare qualcosa? Per quale ragione gli ebrei non hanno opposto resistenza? Annette Wieviorka risponde alle domande crude e dirette di sua figlia Mathilde su Auschwitz e sull’assurda tragedia dei lager nazisti. Un dialogo serrato e puntuale sull’enigma del male assoluto.