diritti infanzia200x200

La Giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza celebra la data in cui la Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia venne approvata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York, il 20 novembre 1989.

Ogni anno, il 20 novembre, si ricorda questa data in tutti i paesi del mondo.

 

< Per saperne di più: https://20novembre.unicef.it/ >

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Diritti dell'uomo - Libri per ragazzi
× Target di lettura Elementari, età 6-10

Trovati 30 documenti.

 Song e Naila, lavoratori con i denti da latte
0 0 0
Libri Moderni

Baffert, Sigrid

Song e Naila, lavoratori con i denti da latte / Sigrid Baffert

Torino : EGA, 2002

Filorosso ;

Abstract: A partire da un fatto di cronaca il libro offre uno strano viaggio nel tempo e nello spazio. Song e Chai si spaccano la schiena in un laboratorio clandestino ai giorni nostri; Corentin è un piccolo apprendista magliaio, poco prima della Rivoluzione del 1848; Naïla tesse tappeti a Fez, in Marocco, negli anni Sessanta. Questi racconti sono accomunati dal sudore, dagli stessi crampi alle dita, dallo stesso dolore alle reni. Senza pathos né compiacenza, talvolta con un umorismo graffiante, il volume racconta la vita di questi lavoratori con i denti da latte, costretti a sopravvivere nel mondo dei grandi.

 Moussa e Jason bambini soldato
0 0 0
Libri Moderni

Bayle, Reine Marguerite

Moussa e Jason bambini soldato : quando i bambini ritornano dalla guerra / Reine-Marguerite Bayle

Torino : Ega, 2007

Filorosso ;

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sierra Leone, Africa occidentale. La guerra sanguinaria che alla fine degli anni Novanta ha oppresso il Paese è finalmente finita e gli sforzi di tutti sono concentrati nella ricostruzione. Hawa lavora in un campo profughi. Le è stato affidato un compito importante: aiutare Moussa, Jason, Michael e gli altri bambini soldato a ritornare bambini e a condurre una vita normale. Ma perché proprio lei? La sua storia comincia quando, all'età di dodici anni, lascia il suo villaggio per la capitale del Paese, Freetown. Subito dopo, il 25 maggio 1997 la città viene assediata dall'esercito: Hawa vede per la prima volta bambini come lei con un fucile in braccio e scopre sulla sua pelle che la violenza e la paura possono avere mille volti. Adesso Hawa è cresciuta e vuole rendersi utile: riuscirà a restituire ai piccoli combattenti una nuova infanzia? Una storia avventurosa che racconta l'Africa dei bambini soldato.

 Anna e le parole magiche
0 0 0
Libri Moderni

Bertelle, Nicoletta - Giraldo, Maria Loretta

Anna e le parole magiche / illustrazioni di Nicoletta Bertelle ; testo di Maria Loretta Giraldo

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2006

Jam. Le mele rosse ; 18

Abstract: Nella classe di Anna oggi si gioca a indovinare le parole magiche. Ma chi le conosce veramente? E quali sono i loro poteri? Da un litigio molto comune tra bimbi, la maestra coglie l'occasione per intavolare un gioco: alla ricerca delle parole magiche. I bambini si divertono e comprendono che le vere parole magiche non sono abracadabra e altro, ma grazie, prego, per piacere... le parole che aiutano a stare bene insieme, a fare più bella la nostra giornata.

Disegni di guerra
0 0 0
Libri Moderni

Berton, Giuseppe

Disegni di guerra : la guerra civile in Sierra Leone raccontata dagli ex bambini soldato / Giuseppe Berton ... [et al.] ; a cura di Angelo Ferrari ; prefazione di mons. Giorgio Biguzzi

Bologna : Editrice Missionaria Italiana, 2000

Paesi, situazioni e problemi

I bambini soldato
0 0 0
Libri Moderni

Bertozzi, Luciano

I bambini soldato : lo sfruttamento globale dell'infanzia : il ruolo della società civile e delle istituzioni internazionali / Luciano Bertozzi

Bologna : EMI, 2003

Alfazeta observer ;

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo libro affronta il problema dei bambini soldato in una visione mondiale, non nella realtà di una singola nazione, il problema dei minorenni arruolati nelle forze combattenti e le nuove norme della Convenzione Internazionale sui Diritti dell'Infanzia. Il fenomeno dei bambini soldato è esploso in questi ultimi anni soprattutto in Africa e in Asia, ma anche i paesi industrializzati non si sottraggono a questa vergogna e reclutano minorenni nelle loro forze armate. L'adozione di un trattato internazionale non garantisce da sola l'esercizio di un diritto, e quindi tanti sforzi dovranno ancora essere fatti per liberare tutti i bambini soldato, ridare loro una vita normale e impedire che mai più altri lo diventino.

Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel
0 0 0
Libri Moderni

Carlotto, Massimo <1956- >

Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel / Massimo Carlotto

San Dorligo della Valle : EL, [2005]

Frontiere ; 56

Abstract: Argentina. Gabriel ha 18 anni. Un giorno, navigando su Internet, scopre che il padre, ufficiale della marina, è accusato di essere un trafficante di bambini. Il ragazzo, sconvolto, si reca nella sede delle nonne di Plaza de Mayo per cercare informazioni. Si trova di fronte delle vecchiette miti ed affettuose che gli fanno capire che potrebbe essere figlio di desaparecidos e quindi adottato illegalmente. Macerato dal dubbio, si sottopone all'esame del DNA e scopre di essere nato in un campo di concentramento da una donna scomparsa durante la dittatura. Da questo momento Gabriel inizia un percorso di riappropriazione della propria identità che parte dal suo vero nome: Miguel Angel. Età di lettura: da 10 anni.

Kalami va alla guerra
0 0 0
Libri Moderni

Carrisi, Giuseppe

Kalami va alla guerra : i bambini-soldato / Giuseppe Carrisi

Milano : Àncora, [2006]

Frontiere

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Storia di Iqbal
0 0 0
Libri Moderni

D'Adamo, Francesco

Storia di Iqbal / Francesco D'Adamo

San Dorligo della Valle : EL, [2001]

Ex libris ; 96

Abstract: Nel libro è narrata una storia vera, quella di Iqbal Mashir, che venne assassinato in Pakistan a tredici anni dalla mafia dei tappeti per avere denunciato il suo ex padrone e avere contribuito a far chiudere decine di fabbriche clandestine e a liberare centinaia di bambini schiavi come lui. È il racconto della faticosa conquista della libertà materiale e morale da parte dei diseredati del mondo, e di una ribellione contro coloro che sembrano troppo potenti, troppo ricchi, troppo invisibili per essere toccati. Un romanzo di denuncia in bilico tra commozione ed indignazione, ma anche una storia di libertà e di aquiloni, di speranza e cocciuta memoria. Età di lettura: da 11 anni.

Il gatto dagli occhi d'oro
0 0 0
Libri Moderni

De Mari, Silvana <1953- >

Il gatto dagli occhi d'oro : romanzo / Silvana De Mari

Roma : Fanucci, 2009

Tweens ;

Abstract: Il primo giorno di scuola è sempre un giorno speciale: soprattutto quando si tratta della prima media e quando la sveglia che hai puntato per le sette decide di non funzionare proprio quella mattina... comincia così la storia di Leila - già, proprio come la principessa di Guerre Stellari, perché a sua madre piace tanto quel film. Lei è molto eccitata, ma alla fine arriva in ritardo, ha la maglietta macchiata di sugo e viene da una scuola elementare di serie B. I suoi nuovi compagni di classe ridono di tutto quello che dice e la professoressa spigolosa disapprova tutto quello che fa. Ma forse, questa volta, la fata madrina decide davvero di realizzare i sogni di Leila. Così una sera piovosa arriva Favola, una cucciola di basset hound dagli occhi dolci e le orecchie di velluto; poi un gatto spelato, con gli occhi che scintillano come gli acquitrini della palude. E così la vita di Leila comincia a cambiare. Poco tempo dopo Fiamma, l'irraggiungibile prima della classe, diventa la nuova migliore amica di Leila e le regala i libri bellissimi di Harry Potter e Il Signore degli Anelli su cui lei può imparare i congiuntivi. Umberto e Ursula, due suoi compagni abbastanza scorbutici, rivelano doti inaspettate, il timido Stefano comincia ad avvicinarsi a lei con un sorriso che parla da solo. Una storia in cui i ragazzi si ritrovano ad affrontare le difficoltà della vita di tutti i giorni con coraggio, senza mai perdere fiducia e speranza. Età di lettura: da 11 anni.

 Incontrarsi giocando
0 0 0
Libri Moderni

Elamé, Esoh

Incontrarsi giocando : come costruire un ecogiocattolo / Esoh Elamé

Bologna : EMI, [1999]

Strumenti ;

Abstract: Le prime pagine aiutano a riflettere sull'importanza del gioco come fattore di crescita e di socializzazione. La parte centrale del libro insegna a costruire giocattoli semplici ma belli e divertenti; quegli stessi giocattoli che costruiscono i bambini nel Sud del mondo. In appendice troviamo la Dichiarazione dei Diritti del Fanciullo e la descrizione di impegni concreti in favore dell'infanzia del Sud del mondo.

 Nera farfalla
0 0 0
Libri Moderni

Forzani, Silvia

Nera farfalla / Silvia Forzani

Bolzano : AER, c2001

Abstract: Un avvertimento per i piccoli: non toccate ciò che non conoscete! Un monito per i grandi: non producete ciò che uccide!

 Non rubatemi l'inverno
0 0 0
Libri Moderni

Frescura, Loredana <1962- >

Non rubatemi l'inverno / Loredana Frescura ; postfazione di Antonio Faeti

Milano : Fabbri, 2002

I delfini ; 191

Abstract: Dalia, tredici anni, irrequieta, affezionatissima ai genitori adottivi, ha all'improvviso il profondo desiderio di conoscere la sua vera madre: sì perché è stata ritrovata piccolissima in un cassonetto. Cesare, un barbone suo amico, le rivela di aver visto la giovane donna che l'ha abbandonata. E Dalia parte per il viaggio più importante della sua vita, alla ricerca del suo passato e anche del futuro. Età di lettura: da 12 anni.

Le nuvole da latte
0 0 0
Libri Moderni

Frescura, Loredana <1962- >

Le nuvole da latte / Loredana Frescura ; postfazione di Antonio Faeti

3. ed

Milano : Fabbri, 2004

I delfini ; 179

Abstract: Andrò in una scuola italiana: una scuola vera con i banchi e forse due lavagne e gessi che scrivono e sedie e forse anche più di un libro a testa. Carlos, quattordici anni, arriva dal Nicaragua in Italia, invitato dalla classe che lo ha adottato a distanza. Per i ragazzi non è facile accettare il nuovo venuto, e lui lo sente. Età di lettura: da 12 anni.

 Quando per la prima volta diventai cicogna
0 0 0
Libri Moderni

Frescura, Loredana <1962- >

Quando per la prima volta diventai cicogna / Loredana Frescura

Milano : Fabbri, 2001

Contrasti ;

Abstract: Quando per la prima volta diventai cicogna, la finestra era chiusa e il mare lontano. Diventai cicogna anche se a me piacciono molto di più i gabbiani. Forse perché la mattina a scuola Mariella aveva scherzato sul fatto che qualcuno di noi crede ancora che siano le cicogne a portare i bambini. Io ci crederei ancora volentieri. E' che non posso. Età di lettura: da 12 anni.

La vita è una bomba
0 0 0
Libri Moderni

Garlando, Luigi <1962- >

La vita è una bomba / Luigi Garlando ; illustrazioni di Marco Martis

Casale Monferrato : Piemme junior, 2001

Il battello a vapore. Serie arancio ; 52

Abstract: Boban tira una bomba dal limite, il portiere respinge la punizione del cecchino, l'attacante avanza ed esplode il destro... Come è possibile che una delle cose più belle del mondo, il calcio, e una delle più brutte, la guerra, parlino con le stesse parole? Eppure è così e Milan, 8 anni, nato a Sarajevo e poi adottato a Milano da nuovi genitori, ne sa qualcosa... Prefazione di Zvone Boban. Età di lettura: da 9 anni.

Zio vampiro
0 0 0
Libri Moderni

Grant, Cynthia D.

Zio vampiro / Cynthia D. Grant ; traduzione di Angela Ragusa

Milano : Mondadori, 2002

Junior gaia ; 57

 Thi Them e la fabbrica di giocattoli
0 0 0
Libri Moderni

Guyon, Françoise - Orengo, Roger

Thi Them e la fabbrica di giocattoli / Francoise Guyon, Roger Orengo

Torino : EDT, [2008]

Giralangolo. Paesi e popoli del mondo ;

Abstract: Thi Thêm è una bambina costretta a lavorare in una fabbrica di giocattoli per aiutare la famiglia. La piccola protagonista passa dall'atmosfera calda e rassicurante della scuola, dei suoi giochi e dei lavori domestici a quella minacciosa e grigia della fabbrica. Perde la sua allegria e la sua infanzia lavorando in un luogo che produce e vende proprio ciò che darà gioia e divertimento ai bambini di altri paesi del mondo: giocattoli. La storia, a lieto fine, è accompagnata da illustrazioni che riflettono nei tratti, prima morbidi e acquarellati poi duri e pesanti, il passaggio dal sorriso di Thi Thêm alla fatica del suo lavoro. Il libro contiene un'appendice sull'azione dell'UNICEF in difesa dei diritti dei bambini contro il fenomeno del lavoro minorile. Età di lettura: da 6 anni.

Il colore della liberta
0 0 0
Libri Moderni

Hassan, Yaël

Il colore della liberta / Yael Hassan

Roma : Lapis, 2013

Abstract: Futuro prossimo. Altrove imprecisato. Max Fischer è sempre stato uno studente esemplare, da uniforme rossa e voti eccellenti, ma da quando ha conosciuto Felix, un vecchio antiquario che tiene nascosti nella sua cantina libri e filmati del secolo scorso sottratti alla censura del regime, è diventato un "marrone", marchio indelebile di onta e infamia. Lo accusano di pensieri sovversivi e di prendere parte al piano che vuole rovesciare il sistema. È solo Max, emarginato da tutti i suoi compagni. Grazie all'amicizia con Felix sente per la prima volta parlare di libertà e democrazia, e con lui scoprirà cosa vuol dire battersi per un ideale: cambiare il presente e renderlo migliore. Quando la posta in gioco è l'identità stessa di un Paese, nessuna dittatura è destinata a durare a lungo...

 Quali mani asciugheranno le mie lacrime?
0 0 0
Libri Moderni

Kamara, Mariatu

Quali mani asciugheranno le mie lacrime? / Mariatu Kamara ; con Susan McClelland ; traduzione di Marilisa Santarone

Milano : Sperling & Kupfer, [2009]

Diritti & rovesci ;

Abstract: Quando in Sierra Leone la guerra civile raggiunge il culmine, la piccola Mariatu ha dodici anni. Da un giorno all'altro le sue giornate spensierate a Magborou, il tranquillo villaggio in cui vive, sono stravolte dalla minaccia rappresentata dai ribelli armati, che incendiano, devastano, torturano e uccidono. Per sottrarsi ai loro attacchi è costretta a cercare rifugio nella boscaglia con la sua famiglia, dove ben presto le provviste iniziano a scarseggiare. Nel disperato tentativo di procurarsi cibo in un villaggio vicino, Mariatu viene sorpresa dagli insorti. Molti di loro sono suoi coetanei, ma non meno spietati degli adulti. I bambini soldato la costringono ad assistere a orrori e violenze inimmaginabili, per poi offrirle la libertà in cambio di un'atroce punizione. Quale mano vuoi perdere per prima? le chiede il capo dei guerriglieri. E il suo machete scende con violenza sui polsi della bambina amputandole entrambe le mani. Miracolosamente Mariatu riesce a mettersi in salvo in un ospedale, dove scoprirà di portare in grembo - lei, così giovane - il frutto di una violenza sessuale. E solo la prima tappa di un lungo cammino che la farà ricongiungere alla sua famiglia in un campo profughi, che la porterà a mendicare per le strade di Freetown, e poi, finalmente, a fuggire dall'inferno per l'intervento di un'organizzazione umanitaria grazie alla quale volerà fino in Canada.

La gabbia vuota
0 0 0
Libri Moderni

Khosa, Ungulani Ba Ka

La gabbia vuota : l'oscura notte dei bambini-soldato in Mozambico / Ungulani Ba Ka Khosa ; a cura di Vincenzo Barca

Roma : Lavoro, [2007]

L'altra riva ; 74

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0